fbpx

Approvato lo “Sblocca Cantieri”, alla Regione la competenza per la Lioni-Grottaminarda

Finalmente è stato approvato il decreto “Sblocca Cantieri” che, tra le varie, trasferisce alla Regione Campania la competenza per il completamento della strada a scorrimento veloce Lioni-Grottaminarda. Dopo lo stallo amministrativo creato dal mancato rinnovo del Commissario e l’impossibilità dell’ANAS al subentro, la Giunta De Luca non si è sottratta a farsi carico di questa responsabilità ed ha – in mancanza di soluzioni – accettato di subentrare al Commissario.
Ora possiamo rimboccarci le maniche per far ripartire e ultimare i lavori di quest’opera fondamentale per Avellino e la sua provincia. Per farlo, abbiamo già richiesto con urgenza, a tutte le parti istituzionali coinvolte, un incontro per chiarire alcune perplessità amministrative che abbiamo già espresso più volte e per condividere il percorso amministrativo per il subentro e la ripartenza dei cantieri, in considerazione delle ingenti risorse (circa 400 m€) investite da questa Regione ed evitare eventuali ulteriori pregiudizi alla realizzazione dell’opera e danni alle imprese e ai lavoratori.


Lascia un commento

Your email address will not be published.Required fields are marked *