fbpx

CONSEGNATO IL CANTIERE DELLA STAZIONE EAV “DI VITTORIO” CAPODICHINO E INAUGURATO IL NUOVO PARCO GIOCHI ALL’INTERO DELLA STAZIONE DI SCAMPIA

Il progetto sul sistema ferroviario regionale portato avanti in questi anni è qualcosa di veramente unico: un grande lavoro fatto per superare tanti ostacoli nell’ambito istituzionale e amministrativo, un quadro complesso di cui nessuno per anni si era occupato facendo registrare al sistema uno stop devastante.
Grazie al governatore De Luca e alla grande collaborazione tra imprese, EAV, istituzioni, con il supporto della Regione Campania sono state finalmente avviate diverse opere importanti come il completamento della tratta Piscinola – Capodichino, un progetto complesso in cui sono comprese 4 stazioni intermedie tra cui la stazione Di Vittorio, di cui oggi abbiamo consegnato il cantiere.

La nuova stazione Di Vittorio, la prima in area militare, sarà realizzabile grazie alla grande collaborazione instauratasi con l’attuale Comando dell’Aeronautica militare e servirà l’aeroporto internazionale di Napoli Capodichino. L’intervento prevede sistemazioni superficiali e connessioni, anche con ponti pedonali e rotatorie, che garantiranno non solo una nuova viabilità ma anche un’importante riqualificazione urbana utilissima alle popolazioni dei quartieri limitrofi.
Un’altra opera civile che cambierà non solo la connettività ma anche il volto dei quartieri di Miano, Secondigliano, Piscinola e Scampia dove, sempre questa mattina, abbiamo anche inaugurato il nuovo Parco Giochi all’interno della stazione: un altro tassello che integra il grande intervento di ripristino completo e riqualificazione dell’infrastruttura.

#lamarciainpiù


Lascia un commento

Your email address will not be published.Required fields are marked *