fbpx

PATTO per la CAMPANIA – andiamo avanti

Congratulazioni per il lavoro fin qui svolto, una sfida che avete accettato e state portando avanti con determinazione ed i cui risultati sono già visibiliqueste le belle parole che il Ministro per la Coesione Territoriale e il Mezzogiorno Claudio De Vincenti, ha indirizzato oggi a quanti: enti, imprese e uffici che con il loro lavoro permettono la realizzazione delle azioni previste nel Patto per la Campania. Oggi, insieme al Governatore della Campania, Vincenzo De Luca, il Ministro ha riaperto e visitato il cantiere di Scampia, bloccato da cinque anni che prevede la realizzazione della Tratta metropolitana Piscinola – Aversa Centro – nodo di Scampia e la nuova stazione di Melito oltre al completamento del Collettore fognario stazioni di Giugliano e Melito ed il cantiere di Monte Sant’Angelo riattivato per la realizzazione della bretella ferroviaria di collegamento delle linee Cumana e Circumflegrea a servizio della cittadella universitaria di Montesantangelo e di zone ad alta densità demografica, come sottolineato dal Rettore dell’Ateneo, Gaetano Manfredi. La giornata si è conclusa con la visita allo stabilimento della Titagarh Firema Adler ditta appaltatrice della commessa di 25 treni in revamping finanziati sul Patto per la Campania per un totale di oltre 37 milioni di euro.L’apertura di questi cantieri e l’investimento sul parco rotabile assume un valore simbolico e crea centinaia di posti di lavoro. Il coraggio e la responsabilità che abbiamo assunto sin dal nostro insediamento, ci consentono di lavorare costantemente e dare prova di grande efficienza amministrativa. E con questo spirito continueremo a lavorare.