fbpx

POSA DELLA PRIMA PIETRA “VARIANTE ALLA S.S.6 CASILINA” TRATTO URBANO DI VAIRANO SCALO

Sei milioni di euro per il Comune di Vairano Patenora (CE) dove abbiamo posto oggi la prima pietra per i lavori della “Variante alla S.S.6 “Casilina”: un asse viario decisivo sia per quanto riguarda la percorrenza di mezzi pesanti che per i flussi turistici verso le aree interne e l’Adriatico.

L’intervento ha l’obiettivo di fluidificare il traffico veicolare e decongestionare il centro abitato ottimizzando la qualità della vita dei residenti e la sicurezza dei viaggiatori. Il tronco viario rientra infatti in un tratto ad elevata intensità di traffico durante tutto l’anno, sia di mezzi pesanti che per i flussi turistici trattandosi di una degli assi di penetrazione alle aree interne a vocazione turistica, come Roccaraso, e verso l’Adriatico. La nuova realizzazione determinerà un notevole miglioramento della fluidificazione del traffico e della sicurezza, eliminando alcuni punti sul tratto di strada esistente dove i dati statistici evidenziano numerosi sinistri stradali.

Nello specifico, è prevista una variante di circumvallazione sulla Strada Statale 6 Casilina, la realizzazione di un tratto stradale costituito da una carreggiata con una corsia per ogni senso di marcia e con banchine laterali e la realizzazione di sei rotatorie e una pista ciclabile di circa 2KM.

Un intervento fondamentale per lo sviluppo urbano e il miglioramento della qualità della vita del nucleo di Vairano Scalo. La conclusione dei lavori avviati oggi è prevista per settembre 2021.

L’adeguamento funzionale di questo asse viario è uno dei 73 progetti selezionati per Caserta e provincia cui sono destinati complessivamente 137 milioni di euro nell’ambito del Piano Strade della Regione Campania.

#laCampaniahacambiatomarcia


Lascia un commento

Your email address will not be published.Required fields are marked *